informativa utilizzo G-Suite

Formigine, lì 10/01/2018

 

Informativa alle famiglie su:

     Suite Google For Education

     Utilizzo dei dispositivi privati in classe in modalità Byod

 

Ai genitori degli alunni delle Scuole Secondarie di primo grado “Adriano Fiori” di Formigine

 

 

Si informano i genitori degli alunni della scuola secondaria di primo grado “Adriano Fiori” che, nell’ambito della ordinaria progettazione didattica dei Consigli di classe:

 

  i docenti potranno introdurre, a fianco degli strumenti e dei materiali didattici in uso a scuola, anche l’utilizzo di applicazioni, contenuti e servizi fruibili in rete locale e in internet, sia mediante dispositivi messi  a disposizione dalla scuola che tramite dispositivi elettronici personali di proprietà degli alunni (ad es.smartphone,  tablet, notebook, ecc.). L’accesso a internet e l’uso dei dispositivi in rete saranno possibili rigorosamente solo con la rete della scuola, mediante autenticazione dell’alunno e sempre sotto il controllo dei docenti.

  ad ogni alunno verrà consegnato  un account personale con il quale si offre la possibilità di accedere alle condivisioni online di file e documentazione didattica. L’account permette l’utilizzo delle app della Suite Google for education (in particolare  mail, Google drive, Google classroom, Google Docs, Google presentazioni, Google moduli) . L’indirizzo di posta elettronica che sarà assegnato consente di ricevere ed inviare messaggi solo all’interno del dominio scuolamediafiori.it, ovvero è utilizzabile per comunicare solo all’interno dell’Istituto, con altri alunni e con i docenti, a scopo didattico, mentre non è disponibile per comunicazioni esterne alla scuola, realizzando così una modalità d’uso sicura e rispettosa della privacy. Tutte le eccezioni saranno concordate  per aperture  temporanee legate all’installazione di app o dal 13esimo anno compiuto con il consenso dei genitori.

   Alle famiglie è richiesto inoltre un impegno fattivo di collaborazione con i docenti nel responsabilizzare i ragazzi sulle modalità di accesso a internet e sulle regole a cui attenersi. Le famiglie, autorizzano il proprio figlio a portare a scuola il dispositivo personale, previa richiesta dei docenti. Il dispositivo sarà usato in modo individuale o in gruppo per attività ed esperienze di apprendimento in rete, quali lo scambio e la produzione di materiali condivisi, sotto la guida e la supervisione dei docenti.

  L’alunno sarà responsabile della custodia del dispositivo e del suo uso corretto, secondo le regole e le disposizioni concordate con gli insegnanti.  L’utilizzo del dispositivo è consentito solo se previsto e richiesto nelle attività didattiche del docente, con preavviso alle famiglie (non per iniziativa personale e sporadica degli alunni).

 Per qualsiasi chiarimento e necessità, è possibile scrivere una mail all’animatore digitale dell’Istituto : animatoredigitale@scuolamediafiori.it o  rivolgersi al docente coordinatore di classe.

  

 

 


SUITE FOR EDUCATION

G Suite for Education è un insieme di applicazioni web dedicate alla comunicazione e alla collaborazione in ambiente scolastico e universitario di cui, grazie ad un accordo con Google, è possibile usufruire gratuitamente.

La suite Google for education è attualmente la piattaforma più utilizzata nelle scuole italiane e il suo impiego nelle istituzioni scolastiche è sostenuto dal Ministero dell’Istruzione e dal Servizio Marconi, unità operativa regionale dell’USR Emilia Romagna.

La Suite si compone delle seguenti applicazioni:

      Gmail

      Google Classroom

      Hangouts

      Calendar

      Drive

      Google Docs

      Google Presentazioni

 

L’utilizzo della piattaforma di Google offre i seguenti vantaggi:

      sicurezza e rispetto della Privacy

      semplicità ed immediatezza operativa grazie all’ambiente di lavoro familiare (interfaccia grafica Google)

      spazio di archiviazione illimitato

      risparmio economico (la piattaforma è gratuita)

      fruibilità e accessibilità da qualsiasi dispositivo on line (pc, tablet, smartphone), in qualsiasi parte del mondo

e si colloca all’interno del PNSD (Piano nazionale scuola digitale) offrendo la possibilità di promuovere le competenze digitali degli alunni e dei docenti; di creare e usufruire di risorse, materiali e percorsi condivisi e collaborativi e di gestire uno spazio cloud di archiviazione e documentazione dei percorsi didattici e professionali.

 

La piattaforma G Suite for education presenta diversi livelli di sicurezza dati e tutela della Privacy. In particolare, Google integra la sua Normativa in materia con una serie di norme aggiuntive volte a garantire una maggiore protezione all’interno dell’ambiente education, quali:

      Limitazioni sulla pubblicità. All’interno  dei Servizi principali di G Suite for Education, i prodotti e i servizi Google NON possono contenere annunci pubblicitari. Per gli utenti di G Suite for Education delle scuole primarie e secondarie, Google non utilizza alcuna informazione personale (o associata a un account Google) per definire il target degli annunci.

      Creazione di account da parte dell’amministratore. L’account G Suite for Education di uno studente è un account Google creato dall’amministratore del dominio per l’istituto scolastico dello studente. Durante la creazione dell’account, l’amministratore può fornire alcuni dati personali dell’utente quali, ad esempio, nome, cognome e indirizzo email. Google associa tali dati all’account.

      Proprietà intellettuale. Google non acquisisce la proprietà dei dati degli studenti e dei docenti. Tali dati rimangono di proprietà della scuola. Pertanto, nel momento in cui l’istituzione scolastica decide di interrompere l’utilizzo della piattaforma G Suite, i dati vengono restituiti alla scuola stessa.

      Cessione dati. Google non cede/ vende a terze parti i dati degli studenti/ docenti, tranne quando l’utente stesso condivide i dati con altri.

 

Infine è opportuno ricordare che la Suite è un ambiente di archiviazione e condivisione risorse e rispetta quando indicato e suggerito dal Garante della Privacy in ambito scolastico, come illustrato nel documento “La scuola a prova di privacy”.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo  https://www.google.com/edu/trust

 

LINK UTILI

     Google mette a disposizione guide e supporto per gli utenti tramite l’help in linea, consultabile all’indirizzo http://www.google.com/support

     Servizio Marconi http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/chi-siamo/

     Normativa Google in materia di sicurezza dei dati e tutela della Privacy https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

     il documento “La scuola a prova di privacy” è scaricabile all’indirizzo http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/ricerca?p_p_id=searchportlet_WAR_labcportlet&p_p_lifecycle=0